Quante volte abbiamo sentito chiamare la nostra isola TERRA SANTA … quante volte abbiamo sorriso compiaciuti a quel nome consapevoli di alcune belle catture… ma quante volte abbiamo maledetto la sua sterilità marina… Spesso la terra santa ci ha chiesto il “sangue”, riposi notturni di poche ore, freddo, acqua, sole cocente, vento e lanci su

“Spigola + Sorpresa!” di Stefano Pisu

domenica, 19 luglio 2015 by

8 Dicembre, domenica sera. L’alta pressione e la quiete continuano a regnare nel sud Sardegna, io sono alla ricerca di nuovi hot spots da gomma. Una volta salito in macchina mi viene un’illuminazione divina, quasi un’annunciazione: “Cazzo, come ho fatto a non pensarci prima???” E’ un posto perfetto proprio per pescare a Pendolino!!! Corro lì,

6 Dicembre, é da un po’ che aspettavo questo momento. Tante uscite a vuoto, tanto sonno perso per studiarmi maree, condizioni e hot spots, tanto freddo e cappotti a go go, ma anche tanto “allenamento” per farmi trovare pronto al momento giusto! Ultimamente, dopo le piogge che ha fatto, non ho visto altro che spigolette

Venerdì pomeriggio, durante una lunga e pesante giornata di lavoro, mi arriva una chiamata di Emanuele, un mio caro amico, che prova in tutti i modi a convincermi ad uscire la sera. Un po’ la voglia di staccare dal lavoro e un po’ la mancanza di pesce catturato negli ultimi periodi mi convincono ad uscire,

Ci sono situazioni che, in altri contesti,  sarebbero stati vissuti in modo diverso. In un certo qual modo  è come la teoria della relatività dove ogni cosa cambia aspetto se viene vista da un’altra prospettiva! Esistono contesti oggettivi ma  l’interpretazione di chi li vive  fa assumere agli stessi quegli spessori, quella storia, quelle sensazioni, da

Ci risiamo a distanza di quasi un’anno dalle ultime leccione… inizio a sondare gli spot ma niente cappotti dopo cappotti, poi arriva un bel vento di maestrale e subito penso sarà ottimo per la leccia! scendo sempre alla solita pausa pranzo vedo quello spot e tra me e me penso cazzo oggi è perfetto…parcheggio prendo

Tagged under: , , , , ,

Finita l’estate da pochi giorni, per molti spinner è stata la stagione di riposo per poi affilare le ancorette in questo “bollente “ autunno. In realtà se si vuole fare anche 4 lanci l’alternativa al caos, caldo ed orari sballati si trova…..!! Ho avuto la possibilità di fare qualche uscita in quel pizzico d’estate che

Che stagione disgraziata questa;  piogge continue, temporali per tutto l’inverno e la primavera. La speranza che l’estate fosse foriera di caldo e catture è andata persa man mano che le perturbazioni si susseguivano una dopo l’altra, mese dopo mese . Solo qualche breve intervallo di tempo decente,  doveva incrociarsi con gli impegni di lavoro e

Dorados of Lanzarote di Femès Elvira

lunedì, 01 settembre 2014 by

Come molti sanno la Lampuga (Dolphin fish, Mahi mahi, Dorado) è un pesce pelagico che in alcuni periodi si avvicina alle coste delle Canarie per la riproduzione. Potenti, veloci, bellissime, acrobati spettacolari durante il combattimento … sono solo alcuni degli aggettivi che ne fanno sicuramente il migliore avversario col quale si può misurare uno spinner

Tagged under: , , , , , , ,

A Giugno ho avuto il piacere di passare qualche giorno in Calabria, ospite di Leonardo Muto nel bel paesino di Aprigliano a pochi chilometri dall’altipiano della Sila, che da qualche anno è stato giustamente valorizzato a parco nazionale. La Sila è un’area molto vasta che poco ha a che vedere con l’Italia meridionale: chi ci

TOP