Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Español(Spanish Formal International)
catalogo 2012

mommotti_180


Il long jerk che in poco tempo è diventato un mito.



Mommotti 180 SF
Tipo: silent slow-floating jerking minnow, long casting
Lunghezza: 180 mm
Larghezza: 14,8 mm
Altezza: 17,4 mm
Peso: 26 g
Ancorette: n°3 #4
Profondità di nuoto: 50-70 cm


Mommotti 180 SS
Tipo: silent slow sinking jerking minnow, long casting
Lunghezza: 180 mm
Larghezza: 14,8 mm
Altezza: 17,4 mm
Peso: 28 g
Ancorette: Seaspin Trèe T3X #4
Profondità di nuoto: 60-90 cm


Concept and Design

 

Mommotti 180 SF

Il Mommotti 180 SF è un jerk marino che in pochissimo tempo ha riscosso un grandissimo consenso da parte dei pescatori europei.
E' stato progettato per garantire lanci lunghi nelle condizioni meteo marine più difficili e flash continui durante le jerkate. Un artificiale fondamentale per il Mediterraneo.
Abbiamo volutamente cercato un rapporto peso-volume che ci garantisse da una parte la gittata necessaria e dall’altra una raffinata leggerezza nel nuoto, sia nel recupero lineare che nelle jerkate, che lo rende particolarmente stabile anche in presenza di correnti laterali e letali anche nei confronti di predatori apatici.
La scelta dell’armatura passante poi ha costretto ad una particolare impegno progettuale nella distribuzione interna dei pesi in tungsteno con una attenzione costante alla perfezione dell’azione di nuoto. Indicato per tutti i predatori come spigole, pesci serra, barracuda, lecce, lampughe, occhiate, ricciole e tonnetti.
Le ricerche hanno portato a realizzare una leggera curvatura ventrale dell’artificiale che conferisce una maggiore instabilità nel nuoto ed è risultata particolarmente adescante nei confronti dei predatori.

 

 

Mommotti 180 SS

Il Mommotti 180 SS è un jerk marino che in pochissimo tempo ha riscosso un grandissimo consenso da parte dei pescatori europei.
E' stato progettato per garantire lanci lunghi nelle condizioni meteo marine più difficili e flash continui durante le jerkate. Un artificiale fondamentale per il Mediterraneo.
Abbiamo volutamente cercato un rapporto peso-volume che ci garantisse da una parte la gittata necessaria e dall’altra una raffinata leggerezza nel nuoto, sia nel recupero lineare che nelle jerkate, che lo rende particolarmente stabile anche in presenza di correnti laterali e letali anche nei confronti di predatori apatici.
La scelta dell’armatura passante poi ha costretto ad una particolare impegno progettuale nella distribuzione interna dei pesi in tungsteno con una attenzione costante alla perfezione dell’azione di nuoto. Indicato per tutti i predatori come spigole, pesci serra, barracuda, lecce, lampughe, occhiate, ricciole e tonnetti.

Per il Mommotti 180 SS l'attenzione dei progettisti si è focalizzata su quattro punti distinti: il posizionamento dei pesi interni per aumentare ancora di più la già lunga gittata dell'artificiale in fase di lancio, il leggero inspessimento della paletta come ulteriore tutela per le rotture accidentali, un ispessimento dei setti di contenimento dei pesi mobili interni e l'utilizzo della ancorette rinforzate Seaspin Très T3X.
Caratteristica dell'artificiale in caduta è un leggero rollio che risulta essere particolarmente attirante nei confronti di spigole e barracuda.
Le ricerche hanno portato a realizzare una leggera curvatura ventrale dell’artificiale che conferisce una maggiore instabilità nel nuoto ed è risultata particolarmente adescante nei confronti dei predatori.


Azione

Recupero lento: rolling
Recupero regolare: wobbling & rolling
Recupero veloce: ampio wobbling
Recupero “jerk”: Per stimolare l’aggressività dei pesci si consiglia di dare delle forti  accelerazioni con la canna in sequenza singola o multipla, così da costringere l’artificiale a fare delle ampie sbandate. Intervallare le jerkate con pause e/o un recupero variabile.

 

acc
arb
agu
bar
bcr
brz
glb
glw1
glwg
mul
sar
sarr
alr
gba
gst
gstb
gstr
gst